Matita Kajal: immancabile per il make up occhi

matita

Ma chi l’ha detto che bisogna avere una miriade di ombretti, pennelli, polveri, eyeliner, etc. per creare un trucco occhi sofisticato? Se anche tu vuoi definire di più lo sguardo, ti basta utilizzare una matita kajal. La matita occhi è un must che non deve mai mancare nella tua trousse perché ti salva in ogni situazione.

Se vuoi scoprire come realizzare un trucco occhi completo semplice ma anche di grande effetto, continua a leggere questa breve guida indispensabile per le amanti del make up.

Come dev’essere la matita kajal

La matita per il trucco occhi deve avere certe caratteristiche per permetterti di realizzare il trucco occhi che desideri. Massima libertà per quanto riguarda la scelta del colore, dipende da quello che ti piace ma soprattutto da quello dei tuoi occhi. Resta però indispensabile in ogni trousse una di colore nero; se quella nera proprio non ti piace perché troppo scura, prova ad utilizzare quella marrone oppure grigia. Esistono poi tutte le sfumature più trendy e alla moda da provare con calma. I toni del blu, del bronzo, le matite con brillantini, quelle metallizzate etc. sono davvero divertenti da provare per un make up diverso in ogni occasione da quelle più formali fino agli eventi più importanti.

La matita per il make up occhi deve sempre essere temperata per riuscire a tracciare correttamente i segni. La matita deve essere cremosa per poterla sfumare ma anche avere una buona scrivenza. Nel caso in cui lacrimi spesso quando ti trucchi gli occhi, orientati su una matita waterproof, perfetta soprattutto quando la utilizzi nella riga cigliare interna per uno sguardo più profondo. Oltre ai rossetti opachi, non dimenticare di mettere sempre una matita kayak in borsa per un trucco veloce o anche per i ritocchi quando sei fuori casa.

Come si usa: 3 modi differenti

La bella notizia il merito al kajal è che può essere utilizzato in diversi modi. Infatti, è un prodotto tre in uno: matita vera e propria, ombretto e anche eyeliner. Puoi utilizzare la matita occhi lungo l’attaccatura delle ciglia, sia sopra che sotto, per definire il tuo sguardo e renderlo più intenso. Prova a usare la matita come se fosse un eyeliner: fai la punta e traccia una riga sottile seguendo l’attaccatura delle ciglia superiori terminando con una piccola virgoletta verso l’alto. Realizzare un trucco cat eye è molto più facile di quanto potessi pensare!

Infine, la matita occhi può diventare un ombretto. Ti basta avere una matita bella cremosa da sfumare con un pennellino o anche semplicemente utilizzando i polpastrelli. Traccia la solita riga lungo l’attaccatura superiore delle ciglia e poi sfuma verso l’alto. Per intensificare, è sufficiente passare la matita alla base delle ciglia e anche nell’angolo finale della palpebra. In questo modo puoi realizzare un make up smokey eyes in maniera semplice e senza particolari tecniche complicate. È il metodo perfetto per realizzare un trucco sofisticato senza perdere troppo tempo e senza aver bisogno di ombretti, liquid liner etc.


Loading...