Tatuaggi donna: ecco quelli più apprezzati dal mondo femminile

0
62
tatuaggi donna

Molte donne, esattamente come gli uomini, amano adornare il proprio corpo con i tatuaggi. Dire quali siano quelli preferiti dall’universo femminile non è certamente facile, anche perché ad influire enormemente sulla scelta sono le mode del momento.

La varietà è molto ampia, anche perché un simbolo o un disegno può essere riproposto in infinite varianti, così da raccontare il proprio punto di vista. Tuttavia, sembra che ci sia una certa predilezione per i tatuaggi piccoli, quasi impercettibili, ma in grado di trasmettere messaggi potenti.

Le donne, di fatto, non amano le mezze misure e cercano sempre di raccontare qualcosa di sé, per dare un’idea precisa della loro personalità. Nulla è lasciato al caso, neanche gli elementi più comuni. Ma come mai i little tatoo piacciono tanto alle donne e quali sono le zone del corpo in cui vengono riproposti maggiormente? Scopriamolo insieme.

Il successo dei little tatoo

Negli ultimi anni hanno preso sempre più piede i tatuaggi piccoli. A rimanerne affascinate sono state soprattutto le donne. Come mai? Si tratta di segni e simboli discreti, delicati ed originali, che consentono di esprimersi, ma senza esporsi troppo. L’universo femminile, infatti, pur essendo attratto dai tatuaggi non vuole esagerare, ovvero non vuole ricoprire interamente il corpo di simboli e di disegni.

Per tale ragione, nella maggio parte dei casi, non punta ad immagini di grandi dimensioni ed appariscenti. I little tatoo rappresentano, quindi, la soluzione perfetta, poiché riescono a trasmettere messaggi importanti, ma senza eccessivi. Ma dove vengono realizzati solitamente?

Le parti del corpo che vengono predilette per questi piccoli segni distintivi sono, di solito, le dita delle mani, il collo, i polsi, i piedi, le caviglie ed il retro delle orecchie. Si tratta, in effetti, di zone per lo più ben visibili, ma non troppo esposte, il che ne permette la mimetizzazione, in caso di necessità.

I soggetti preferiti dalle donne

Solitamente, le donne tendono a tatuarsi  stelle, cuori, iniziali di nomi, numeri, date importanti ed il simbolo dell’infinito. Tuttavia, tra i soggetti preferiti  ci sono anche gli animali, soprattutto quelli con cui viene riscontrata una certa affinità e da cui si spera di trarre forza, energia e sicurezza. Molto apprezzate sono le farfalle, che sono un antico simbolo di eleganza, raffinatezza e libertà, ma non mancano tartarughe, delfini e pesci.

Da non dimenticare sono i fiori, spesso riproposti con colori sgargianti. I più apprezzati sono la rosa, il loto, il giglio, la viola ed il fiore di ciliegio. I significati che trasmettono sono differenti e tutti, per lo più positivi. Le donne più romantiche, invece, riportano frammenti di frasi o canzoni celebri, in grado di colpire dritte al cuore o di riportare alla mente un evento speciale o un ricordo indelebile.

Infine, molto richiesti sono anche i fumetti ed i cartoni animati, come i personaggi della Disney e dei manga giapponesi. In questo caso forte è il desiderio di tornare all’infanzia o di mantenere una nota di spensieratezza, che la vita di tutti i giorni può allontanare.