Come conquistare un ragazzo: i consigli per te

come comquistare un ragazzo

Se fatichi a trovare l’amore e ti chiedi come conquistare un ragazzo che ti piace tanto, scoprirai che non è una missione impossibile come credevi. Ovviamente, ci vuole un po’ di applicazione qualche consiglio giusto, come spiegato di seguito.

L’autostima: parti dalla fiducia in te

Spesso il problema per cui non riesci a metterti insieme al ragazzo che ti piace è la tua autostima. In una situazione di questo tipo, tutte le donne peccano di poca autostima e nessuna si sente abbastanza bella, sexy, affascinante, spiritosa etc. Non sentirti alla sua altezza è, purtroppo, molto comune ma esiste un modo per riuscirci.

Abbi fede nel fatto che non ti manca nulla: hai tutte le carte in regola per conquistare un ragazzo. Tira fuori il meglio di te, mettendo in risalto i tuoi punti di forza.

Mai nessuno ti consiglierà di cambiare te stessa e il tuo carattere, o nasconderlo, per piacere a un uomo: sii te stessa e se non gli piaci così come sei, allora non è il ragazzo giusto per te.

Fai attenzione al look

Quando lo devi incontrare, fai colpo con il tuo look, anche se i ragazzi difficilmente notano che la differenza tra chi ah passato ore e ore davanti allo specchio e che invece è uscito con la prima cosa che ha trovato. Scegli qualcosa che ti sta bene e che ti fa sentire a tuo agio. Evita quindi mise scomode e troppo eleganti che ti metterebbero in imbarazzo quando tutti gli altri sono vestiti casual.

Ai ragazzi difficilmente piace il trucco pesante, soprattutto evita il rossetto! Potrebbe sembrare strano, ma se hai  il rossetto sono minori le possibilità di esser baciata perché lui ha timore di macchiarsi. Il trucco c’è, ma non si vede: opta allora per un look naturale e semplice che ti faccia apparire giovane e fresca.

 

Impara a flirtare

Il punto cruciale per riuscire nell’impresa è imparare a flirtare. Se ti chiedi come conquistare un ragazzo, allora impara l’arte del flirt in poche e semplice mosse. Fagli capire che sei interessata a lui per innescare il cosiddetto principio di reciprocità.

Siediti vicino a lui, conversa, ascoltalo, ridi alle battute, gioca con i capelli e toccagli il braccio per iniziare un contatto fisico. Trova una scusa qualsiasi per stare un minimo da sola con lui, come aiutarti a portare i drink al tavolo. Guardalo dritto negli occhi ma sul più bello ritraiti per lasciare quel clima di incertezza che lo tiene interessato.

Come conquistare un ragazzo flirtare

L’incertezza all’inizio di una relazione è un’ottima strategia perché lui continuerà a pensare a te domandosi che cosa sarebbe potuto accadere se fossi rimasta ancora un po’. Bastano davvero 10 minuti per creare la giusta dose di curiosità.

Abbi pazienza

Devi anche aver pazienza per riuscire ad attirare al sua attenzione. Non essere appiccicosa, non cercarlo in continuazione inviando messaggi e vocali, ma lasciargli il suo spazio. Ovviamente, tu ce l’hai in testa da un po’ ma per lui non è la stessa cosa; entra nei suoi pensieri di soppiatto e cuoci tutto a fuoco lento, restando in paziente attesa.

Potrebbe interessarti anche:

Loading...