Serie tv da vedere in streaming su Netflix e/o Amazon Prime video

Il nostro è un mondo iper-connesso e internet è sempre di più alla portata di tutti. Le possibilità che la rete ci concede sono milioni e ci aiutano nella vita quotidiana, rendendola più facile e agevolando le nostre azioni. Ma non solo: internet fornisce anche tanto intrattenimento, come avviene con il grande fenomeno delle serie TV in streaming.

Un universo in continua crescita, che ha determinato un tipo di visione più personalizzata rispetto a quella della televisione. È questa la chiave del successo delle serie TV, che ha portato a un’intensificazione della loro produzione, a una maggior attenzione alla qualità e al moltiplicarsi di piattaforme di streaming online che consentono a ciascun utente di costruire il proprio palinsesto.

In molti hanno modificato le proprie abitudini di visione proprio grazie a contenuti sempre a portata di mano, da gustare in qualunque momento grazie a una buona connessione internet. Tra i tanti operatori attivi nel Bel Paese va senza dubbio citata l’italiana Eolo che con le sue offerte internet casa riesce ad accontentare tutti gli amanti delle serie TV, anche quelli che abitano in zone sperdute (Eolo utilizza una tecnologia internet via radio che porta internet dove altri non arrivano).

Ma quali sono le migliori piattaforme streaming per guardare serie TV? Tra le tante piattaforme online, spiccano Netflix e Amazon Prime Video, le quali propongono serie TV appassionanti, per ogni fascia d’età e per tutti i gusti.

Netflix: le serie TV da non perdere

Parliamo di vecchie glorie dal fascino inalterato nel tempo, che ci hanno lasciato un ricordo indelebile nel cuore, ma anche di serie che attendiamo con ansia. Ecco la nostra top 5:

  1. Con cinque stagioni di sceneggiature indimenticabili, “Breaking Bad” è un universo complesso e affascinante. La parabola discendente che caratterizza la storia del professore Walter White vi terrà col fiato sospeso.
  2. “Black Mirror”: un futuro inquietante, dominato dalla tecnologia. Non vi sveliamo altro.
  3. Finalmente in arrivo a settembre “Away”, la serie di genere fantascientifico, con una splendida Hilary Swank alla conquista dello spazio. Vi faremo sapere.
  4. “La Línea: l’ombra del narcotraffico”. È vero: non sentivamo proprio la necessità di un’ennesima serie TV sull’argomento, ma… vedremo se potrà minimamente eguagliare “Narcos”.
  5. Citiamo infine la celebre “Casa di Carta”, immancabile in una lista di serie TV Netflix. Spagnola, ma senza nulla da invidiare alle produzioni oltreoceano, è da vedere tutta d’un fiato.

Amazon Prime Video: il meglio della piattaforma

Anche Amazon Prime Video offre una grande quantità di serie TV originali e interessanti, permettendo vere e proprie maratone di episodi. Ecco la nostra top 5.

  1. Tra le serie TV che hanno fatto la storia del genere, citiamo “Lost”. Non perché sia la migliore, ma perché è una pietra miliare che ha generato un fenomeno.
  2. “Fleabag”. La amerete, o la odierete, a seconda di quanto sia sviluppato il vostro humor inglese.
  3. Un’altra chicca dal velato british humor, è la miniserie “Good Omens”. Geniale e irriverente, non vi pentirete di aver iniziato.
  4. Spiazzante nel suo trattare il tema del nazismo, “Hunters” è una serie ambientata nella New York degli anni Settanta ed ha già suscitato molti dibattiti. Nel cast anche Al Pacino.
  5. Chiudiamo con “The Boys”, la serie che smonta con la satira il mondo dei supereroi. In arrivo a settembre la seconda stagione.

Loading...