Less is more: la guida definitiva per un look semplice ed elegante

less is more

Dopo anni di look sopra le righe, oggi la moda segue la regola del Less is more. Questa filosofia e diktat coniato dall’architetto Ludwig Mies van der Rohe, fondatore del moderno minimalismo che vediamo un po’ ovunque, si declina in tanti altri campi come anche la moda, il lifestyle, l’interior design etc.

Dalla passerella alla strada, tutti seguono questa regola che incorno la semplicità e il minimalismo per garantire eleganza, un po’ come diceva Coco Chanel. Se anche tu vuoi avere un look più minimal, ecco quali sono le regola del less is more.

Back to basic

Per un look minimal, parti dalle basi, nel tuo armadio non devono mai mancare quei capi evergreen che metti e rimetti ogni stagione. Capi essenziali e intramontabili dallo stile immortale sono la camicia maschile, il jeans, il blazer, il cappotto cammello, il vestitino nero e la t–shirt bianca.  Questi sono i pezzi basici che ti servono per costruire tutti i look.

Il taglio perfetto dei capi

Per creare il tuo look minimal, devi anche scegliere capi che abbiano un taglio perfetto. Preferisci capi dagli tagli netti e linee categoriche per strutturare un outfit minimal ma mai banale e scialbo. Infatti, il motivo per cui molte rinunciano al Less is more riguarda il rischio di sembrare troppo sciatte, ma non succede se investi nei capi giusti.

Go optical!

Dopo aver parlato di quali capi preferire, impara quali sono i colori. I colori – non colori sono la base di partenza. Crea un look tutto nero che ha diversi vantaggi come sfinare la figura e allungare otticamente la gamba oppure bianco, trè chic! I colori nutri sono i migliori amici dello stile minimal. Abbina i colori neutri tra di loro per un effetto optical.

Look mono cromatici

Non solo bianco & nero per i tuoi outfit minimal ma ci sono anche altri colori. Il segreto per restare minimal anche indossando i colori è il look monocromatico. Usa la stessa nuance dalla testa ai piedi. L’effetto ottico allunga la figura e ti rende super chic.

Sì al colore, ma uno per volta

Nessuno vieta di usare il colore negli outfit minimal. Il segreto, questa volta, è usare un solo colore accesso per volta abbinato ai colori neutri e basic. È una soluzione davvero ottima che rende protagonista il capo d’abbigliamento.

Le stampe concesse

Chi l’ha detto che less is more significa abbandonare le stampe? Le grafiche vanno benissimo ma, come nel caso dei colori, sono da dosare a piccole dosi. La stampa tartan, il floreale e l’animalier sono i veri must, preferibilmente su base neutra o pastello, da abbinare rigorosamente a capi tinta unita.

Dosare con cura gli accessori

Quando vuoi seguire la regola Less is more per il tuo outfit, scegli con cura anche gli accessori. Dalle borse ai gioielli, basta qualcosa di classico con dettagli oro o argento ricordando che è meglio un singolo oggetto di grande qualità piuttosto che grandi quantità.


Loading...