Unghie estive 2019: quali sono le tendenze da copiare?

Non sai come decorare le unghie estive? I mesi caldi del 2019 si preannunciano ricchi di sorprese per quanto riguarda la nail art. Di fatto, la moda di quest’anno si ispira alla bellezza de mare ed alla vivacità della frutta. Andiamo, quindi, alla scoperta delle soluzioni più belle e gettonate che permettono di apparire sempre fashion e glamour, anche in spiaggia.

Unghie che si ispirano alla frutta

Per le donne che sono alla ricerca di una manicure o di una pedicure particolare, l’ideale è trarre ispirazione dall’allegria della frutta. Molto apprezzata è l’anguria che viene riproposta in forma scomposta, per regalare un sorriso anche nelle giornate piovose. Volendo è possibile impreziosire ogni unghia con un frutto differente ed arricchirla con strass, in modo da dare l’idea del ghiaccio.

Oltre al cocomero, però, si possono realizzare anche limoni, kiwi, ciliege, fragole ed arance. E per quanto riguarda la forma delle unghie estive, verso cosa è meglio propendere? Da questo punto di vista non ci sono limitazioni. A mandorla, tonde o squadrate. Tutte le soluzioni vanno bene, purché l’insieme appaia curato.

Nail art che ripropone i simboli marini

Oltre alla frutta, che è una vera e propria rivelazione nell’estate 2019, molto apprezzati per le unghie sono i simboli marini. Si va dalle righe bianche, rosse e blu dell’intramontabile stile navy, che può essere sfoggiato con orgoglio sia di giorno che di sera, fino ad arrivare a veri e propri soggetti legati al mare, come ancore, pesci, stelle marini, corde, gabbiani, alghe e così via.

Assai ricercato è anche l’effetto squama di pesce, che non è semplice da realizzare. Chi vuole sperimentare in tal senso non può che rivolgersi ad una professionista. Il tutto viene completato con micro applicazioni, che riescono a rendere i bagliori generati dal sole sull’acqua. Per questo genere di nail art benaccetti sono gli smalti metallizzati o glitterati, preferibilmente nelle nuance verdi e blu.

Unghie estive semplici per chi non vuole osare troppo

Per chi non se la sente di eccedere con la stravaganza, sono indicate manicure più semplici, ma altrettanto d’impatto. Il segreto è utilizzare i colori di tendenza del momento, come la tinta del melograno, che dona a tutte e si abbina con tutto. Da non sottovalutare è anche il rosso fagola, che si presta a french manicure mozzafiato.

Tuttavia, indicati per l’estate 2019 sono anche i glitter. L’importante è sceglierli delle sfumature del mare. Apprezzate, però, sono anche le nail art tinta unita, che prevedono solo qualche decorazione in corrispondenza degli anulari: una soluzione discreta, ma che di certo non passa inosservata.

Spazio ai colori fluo ed eccentrici per un’estate piena di vita

Quali sono nello specifico i colori di cui non è possibile fare a meno in questa estate 2019? Sicuramente, sono di tendenza gli smalti sgargianti, che mettono in risalto l’abbronzatura. Tuttavia, a porre al centro dell’attenzione le mani nella stagione dei colori ci pensano le righe a contrasto, gli effetti sfumati e le applicazioni 3D. Da provare sono anche le nuance fluo, soprattutto nelle tonalità arancio, fucsia, giallo, rosso e verde. Volendo è possibile improvvisare anche un vivace arcobaleno.

Potrebbe interessarti anche:

Gel unghie e smalto semipermanente: cerchiamo di fare un po’ di chiarezza!

Loading...