Moda uomo: come valorizzare ogni look grazie alle giuste calzature

Le calzature da uomo sono un elemento dell’outfit che va scelto con grande cura perché può veramente valorizzare l’abbigliamento, rendendolo più o meno elegante, sportivo o casual.

Molto importanti sono anche i materiali con cui la calzatura viene realizzata perché determinano la corretta traspirazione e la comodità del piede durante l”intero arco della giornata.

Per questa ragione, in fase d’acquisto è consigliabile orientarsi su proposte artigianali, realizzate dalle aziende di riferimento del settore, come per esempio Fabi, che da sempre presenta sul mercato creazioni made in Italy caratterizzate da materiali tecnici all’avanguardia, proposte in stile classico o reinterpretato in chiave contemporanea.

L’eleganza di stringate e mocassini

Nello specifico, le calzature da uomo Fabi comprendono una grande varietà di modelli, in grado di soddisfare al meglio qualsiasi necessità in ogni genere di circostanza.

Tra le proposte che dovrebbero sempre fare parte del guardaroba di un uomo vi sono senz’altro i mocassini, con la tipica mascherina anteriore che conferisce un tocco di eleganza che rende queste calzature perfette per qualsiasi contesto formale.

Al giorno d’oggi è possibile trovare in commercio numerosi modelli, dallo stile classico oppure rivisitato attraverso l’aggiunta di alcune varianti: la parte anteriore, infatti, può essere arricchita da nappe o elementi metallici. Il colore, invece, si assesta sempre su tinte neutre che possono abbinarsi bene con completi classici, in nero, marrone o blu.

La pelle lucidata è un must e ha contribuito a rendere queste calzature un vero e proprio evergreen, ma oggigiorno è possibile trovare anche versioni scamosciate altrettanto di tendenza.

Accanto ai mocassini, raccolgono da sempre grande successo le calzature stringate, soprattutto per quello che riguarda due declinazioni classiche, i modelli Derby e Oxford.

La loro tipica forma affusolata, con un piccolo tacco e la lucidatura a mano le rende una delle calzature più amate anche a livello professionale: molto spesso, infatti, sono proprio queste proposte a essere selezionate come accessorio per completare le divise da lavoro in ambienti ricercati.

Lo stile casual di sneakers e polacchino

Nelle occasioni del quotidiano in cui si ha necessità di sfoggiare look casual, tra le calzature più amate dagli uomini ci sono senza dubbio le sneakers: attualmente, alle proposte più sportive si affiancano rivisitazioni che sperimentano, con rivestimenti in camoscio o pelle lucidata.

A prescindere dal modello, in ogni caso, una costante di queste scarpe rimane senza ombra di dubbio il grande comfort: le migliori proposte, infatti, presentano una suola in morbida gomma sagomata, che accompagna al meglio la camminata così come la corsa e mantiene il piede comodo anche dopo ore. Fondamentale, in questi casi, è anche il rivestimento traspirante che impedisce l’eccessiva sudorazione.

Il polacchino è un’altra calzatura imprescindibile per vestire casual anche durante giornate di maltempo o durante escursioni all’aria aperta, grazie alla scanalatura delle suole tipicamente a carro armato.

Come abbinare al meglio le calzature all’outfit

Gli abbinamenti classici vogliono mocassini e stringate Oxford sotto a completi eleganti e altre sneakers e polacchino con jeans o pantaloni casual.

Naturalmente, non ci sono regole fisse, anzi, il consiglio spesso è proprio quello di variare e osare con accostamenti insoliti, in grado di stupire positivamente.

Il denim, se sobrio e scuro, può perfettamente adattarsi a delle scarpe dal taglio più vintage, specie se scamosciate, mentre delle sneakers lucide e semplici non disdegnano un paio di pantaloni dal taglio classico.

Tutto è questione di equilibrio e naturalmente grande attenzione andrà riservata anche alle tonalità dei modelli, in modo da creare sempre accostamenti o contrasti cromatici estremamente piacevoli alla vista.