Kakebo: l’agenda dei conti di casa che sta spopolando

Kakebo

Il kakebo è un metodo giapponese che permette di risparmiare notevolmente gestendo le proprie spese in modo più consapevole e ragionato. Diventato ormai famosissimo anche in Europa e in Italia, questo metodo presuppone l’utilizzo di un’agenda specifica, contenente schemi e tabelle da riempire quotidianamente per non perdere di vista i propri obiettivi di risparmio. Coloro che hanno sperimentato questo metodo sono rimasti piacevolmente sorpresi dalla sua efficacia: a volte infatti è sufficiente diventare più consapevoli per riuscire a fare economia familiare senza in realtà rinunciare a nulla!

Amministrare le finanze in casa non è facile: gestire le entrare e le uscite, le varie spese per l’alimentazione, le bollette, i corsi dei figli, i propri hobby personali e via dicendo non è semplice se non si hanno degli strumenti specifici. Il kakebo sembra una semplicissima agenda ma è molto più di questo perchè contiene tutto il necessario per riuscire a risparmiare nel concreto e coloro che lo hanno provato ne confermano l’utilità.

Kakebo: come funziona il libro dei conti

Se volete provare ad utilizzare il kakebo vi conviene acquistare quello originale: si può trovare in vendita anche su Amazon e costa appena 10 euro quindi ha un prezzo più che onesto. Ci sono persone che scaricano il kakebo in versione Pdf e c’è anche chi lo realizza in autonomia, ma almeno le prime volte conviene abituarsi ad utilizzare quello originale. Solo chi ha una certa esperienza può poi permettersi di usare versioni alternative e gratuite.

Il funzionamento del kakebo è davvero molto semplice: all’inizio di ogni mese bisogna scrivere nella propria agenda le proprie entrate e le proprie uscite fisse, ma anche indicare quanto si desidera risparmiare e quindi mettere da parte. Nel corso del mese quindi bisogna registrare tutte le spese suddividendole per categorie e alla fine si tirano le somme e si fanno dei bilanci. Avere tutto nero su bianco permette di concretizzare ogni cosa e di raggiungere una maggiore consapevolezza. E’ questo che rende il kakebo uno strumento fantastico! Ci consente di imparare dagli errori fatti e di farne tesoro, in modo da riuscire a raggiungere i nostri obiettivi di risparmio.

Bestseller No. 1
L'agenda dei conti di casa
  • Aa.Vv.
  • Giunti
  • Copertina flessibile

Kakebo 2019: le alternative all’agenda originale

Kakebo-appCome abbiamo accennato, se siete alla vostra prima esperienza con il kakebo vi conviene acquistare l’agenda originale online. Se invece state cercando qualche alternativa perchè ormai avete una certa familiarità con il kakebo, potete sperimentare la app per smartphone e tablet che è davvero molto comoda. La migliore è l’applicazione originale chiamata Appkakebo, che però è a pagamento. Il primo anno (2019) si può ottenere gratis ma dall’anno successivo se si vuole continuare ad utilizzarla bisogna pagare 14,90 euro l’anno. In verità basta fare qualche ricerca sul Google Play Store per trovare moltissime app simili anche gratuite. Certo, magari non sono la stessa cosa del kakebo ma ci si avvicinano parecchio.

Un’altra alternativa è invece quella di scaricare il pdf gratuito online: non è facilissimo da trovare e bisogna controllare che sia fatto bene. Con un po’ di pazienza però si trova anche questo.

Ti potrebbe interessare anche…

Loading...