Regole di stile per vestirsi bene: 10 capi must have

regole di stile

Le regole di stile per vestirsi bene sono essenziali per presentarci sempre al meglio in ogni situazione e non sfigurare. Ci sono infatti quei capi must have che non possono mai mancare all’interno del nostro guardaroba per vestirci bene. Si tratta di capi intramontabili che ci salvano in ogni situazione. Grazie a questi consigli e regole di stile per vestirsi bene, non ci faremo più l domanda: cosa mi metto oggi?

Ecco allora quali sono i 6 capi must aver per esser sempre chic.

1.    Il cappotto sartoriale

Tra i capi essenziali per vestirsi bene c’è sicuramente il cappotto sartoriale. È uno di quegli indumenti passepartout da indossare stagione dopo stagione. Essendo un intramontabile, vale la pena investire e acquistare un cappottocucito veramente in modo impeccabile che fa davvero la differenza. Non è detto che il cappotto sartoriale, per forza costare un occhio dalla testa poiché il mercato è molto ampio e offre tante soluzioni alla portata di tutti i portafogli.

2.    La t – shirt bianca

Uno degli indumenti basic indicati dalle regole di stile per vestirsi bene è la t – shirt bianca che risolve tutto. Più essenziale è, meglio è. Che sia oversize oppure attillata, va bene indossata da sola con un jeans anche sotto a un blazer più formale. È adatta anche quando abbiamo addosso troppi colori e tinte diverse per smorzare i toni del look.

3.    Un abito passepartout

Piuttosto che il solito tubino nero università in tutte le sue salse, pena avere un abito basic ed essenziale da indossare in diverse occasioni. Ci vuole un abito che ci stia bene in un colore neutro in maniera che sia facile da abbinare, trasformandosi di volta in volta. Giostrando gli altri elementi che completano il look, lo stile di questo abito può passare dal formale fino alla più casual. Ovviamente il nero fa molto più elegante ma anche la scelta del tessuto gioca il suo ruolo.

4.    La giacca

Sopra a un vestito, a un t shirt o alla camicia, ci vuole una giacca. Può avere un colore neutro come nero, grigio, beige ma oggi vanno molto anche quelle nelle tinte più shocking. Sì all’oversize e sì anche alla giacca più sciancrata tipo blazer che accompagna meglio le forme e sfina. Ben accette anche le fantasie soprattutto quelle check.

5.    Gli orecchini

Più che un capo, questo è un accessorio: gli orecchini sono un immancabile per completare il look e presentarsi bene. Le regole di stile per vestirsi bene c’è quella di non esagerare con gli accessori perciò dobbiamo cercare un giusto equilibrio e inserire un paio di elementi al massimo altrimenti risultato finale è eccessivo. Gli orecchini sono molto adatti perché molto vicini al viso, scegliendo soprattutto pietre e brillanti, creano un punto luce.

6.    La camicia… meglio bianca!

Tante situazioni, anche di emergenza, si risolvono con una camicia. Che sia di set o in cotone, poco importa; basta averla nell’armadio! È un capo intramontabile che serve sempre per ogni occasione. Una camicia colorata, magari con pizzi e trasparenze, è perfetta anche la sera, magari abbinata con una gonna in pelle.


Loading...