Francesca Piccinini: la pallavolista che ha fatto carriera al cinema

La bella ed atletica Francesca Piccinini è una pallavolista italiana di fama internazionale. Si è fatta strada nel mondo sportivo, ma anche in quello dello spettacolo. Infatti, ha partecipato a diverse pellicole ed ha posato senza veli per un calendario sexy di grande successo. Andiamo alla scoperta degli aspetti più interessanti e poco conosciuti della sua carriera e della sua vita privata.

La pallavolo nel sangue: gli esordi e la carriera

La famosa pallavolista è nata il 10 gennaio 1979 (sotto il segno del Capricorno) a Massa, nella bella Toscana. Ha sempre avuto lo sport nel sangue e specialmente la pallavolo: aveva solo 12 anni quando è entrata a far parte della squadra giovanile Robur Massa, militando in serie D. Tuttavia, le è bastato solo un anno per prendere parte al campionato di serie B1.

La bravura di Francesca è continuata a crescere, tant’è che, non ancora quindicenne, è stata invitata a compiere il grande passo: entrare a far parte della pallavolo Carrrarese, giocando per la serie A1. Ha esordito nel campionato nazionale il 7 novembre 1993, prendo parte al match contro l’Olimpia Teodora  di Ravenna. La convocazione in Nazionale è arrivata poco dopo, nel 1995. La prima partita che è stata chiamata ad affrontare è stata quella contro gli Stati Uniti, che, però, non ha portato ad una vittoria.

Successivamente, la bella pallavolista ha lasciato la squadra d’esordio, la Carrarese, ed entra a far parte del Pallavolo Reggio Emilia, riuscendo, nel 1996, a vincere con la nazionale juniores, il campionato europeo di categoria. Nella stagione successiva ha indossato la maglia del Volley Modena, ma la più grande soddisfazione è arrivata con la maglia azzurra: medaglia d’oro ai XIII Giochi del Mediterraneo.

Corteggiata dal mondo dello spettacolo: calendario sexy e cinema

Alta e dalle forme snelle e sensuali, Francesca Piccinini ha partecipato nel 2004 al calendario della rivista maschile Men’s Health, posando senza veli. In questo modo, il suo nome è cominciato a risuonare nelle orecchie anche di coloro che non hanno mai seguito lo sport e la pallavolo. Nello stesso anno ha anche vinto la Supercoppa italiana e la Coppa Cev, ricevendo dal Coni l’ambito Collare d’oro.

L’anno successivo, invece, si è aggiudicata la Champions League. Vista l’innata bellezza e bravura, è stata ingaggiata nel 2011 da Fausto Brizzi per partecipare alla pellicola Femmine contro Maschi.  Sempre nel 2011  la sua immagine è apparsa nella versione italiana delle rivista Playboy, riscuotendo, ancora una volta, un grande successo.

Molto attenta alla privacy: la vita privata di Federica Piccinini

Si è mormorato a lungo sulla vita sentimentale di Francesca Piccinini. La bella pallavolista ha dichiarato di essere tornata single, dopo aver intrattenuto una relazione sentimentale con un uomo per diversi anni, di cui, però, non ha mai voluto svelare l’identità.

La Piccinini ha fatto sapere solo che la storia è terminata a causa della sua gelosia, rivolta soprattutto verso un ammiratore della giovane sportiva, che in ogni trasferta le faceva recapitare in stanza un mazzo di fiori. Attualmente, come si evince anche dal suo profilo Instagram, è ancora in cerca dell’amore.

Potrebbe interessarti anche:

Michela Coppa: carriera, vita privata e stile di vita

Loading...