Colori pareti: consigli di stile per cambiare look ad ogni stanza

Colori-pareti

Voglia di cambiare look alla casa senza stravolgere tutto l’arredamento? Con i giusti colori pareti e muri di ogni stanza possono trovare una nuova energia e modificare completamente l’atmosfera. Basta quindi poco per rinnovare la propria abitazione e non bisogna per forza di cose spendere delle cifre esagerate. E’ sufficiente una tinteggiata ed il gioco è fatto: ogni stanza cambia look e quando ci siamo stancati di una tinta possiamo prendere il pennello e cambiarla nuovamente. Al giorno d’oggi giocare con i colori delle pareti di casa è sempre una splendida idea, ma dobbiamo sempre tenere in considerazione alcune regole di base, oltre alle tendenze del momento. Ci sono tinte più adatte alla camera da letto ed altre che invece si addicono di più a zone come il soggiorno o la cucina.

I colori esercitano una certa influenza anche sul nostro stato d’animo: anche per questo è importante scegliere le tonalità giuste per ogni stanza. Vediamo oggi alcuni consigli per scegliere i colori pareti giusti e di tendenza per uno stile moderno.

Colori pareti: ad ogni stanza la sua tinta

Colori-pareti-2019Come abbiamo appena accennato, ancora prima di seguire le tendenze del momento vale la pena chiedersi quali siano i colori più adatti alle pareti delle varie stanze. Ecco alcuni consigli per non sbagliare.

Colori pareti rilassanti per la camera da letto

In camera da letto bisogna scegliere dei colori che siano rilassanti, perchè questo luogo è proprio deputato al riposo e deve trasmetterci prima di tutto serenità. L’ideale sono le tinte del blu, che possono essere più chiare o scure a seconda dei gusti e dell’illuminazione della stanza. Meglio invece evitare il rosso, che trasmette aggressività e in camera da letto non è il massimo.

Tinte chiare per il bagno e la cucina

In bagno il colore numero uno è il bianco ed il motivo è semplice: questa stanza è deputata alla pulizia e anche le tinte devono trasmettere un senso di igiene. Se non amate le pareti completamente bianche potete optare per un rosa confetto, un azzurr o un verde ma è sempre meglio rimanere su nuance chiare. Lo stesso discorso vale anche per la cucina, con qualche libertà in più, specialmente nel caso di open space.

Via libera ai colori in soggiorno

In soggiorno possiamo dare libero sfogo alla nostra fantasia, ma è sempre bene ricordare che i colori pareti devono abbinarsi bene con il resto dell’arredamento. Non possiamo quindi non considerare divani, librerie e via dicendo.

I colori pareti di tendenza nel 2019

Nel 2019 non sono più di moda i colori pastello che hanno spopolato negli anni scorsi, anzi possiamo dire che c’è stata una vera e propria inversione di tendenza. Quelle che vanno per la maggiore nelle case moderne oggi sono le tinte accese e brillanti, ricche di energia e di vitalità. Possiamo quindi osare sicuramente di più, anche se colori come il tortora continuano ad essere molto amati dagli interior designer perchè facili da abbinare per un tocco elegante. Intramontabile rimane anche il grigio, che si può accostare ad altre nuance per un effetto sofisticato e moderno.

Ti potrebbe interessare anche…