Capelli lunghi scalati: idee e ispirazioni per la prossima stagione

capelli lunghi scalati

 

Portare i capelli lunghi scalati è una scelta che moltissime donne fanno perché è un taglio che sta bene a tutte, a prescindere dalla forma del volto. La scalatura permette di dare volume alla chioma, che sia liscia o anche riccia.

Con la frangia, con il balayage o colori più naturali, liscio o con le onde, con le punte arrotondate o all’insù; poco importa: la scalatura dei capelli vince sempre! Anche moltissime star portano i capelli in questo modo, a partire da Jennifer Aniston che ha reso celebre questo taglio negli anni 90 ai tempi della sit-com “Firends”.

Ecco quali sono i tagli capelli lunghi scalati più belli visti su Instagram che anticipano le tendenze della prossima stagione in fatto di capelli.

Con le sfumature

I taglio scalato di per sé aiuta già a incorniciare il volto e mettere in risalto in connotati. Per aumentare questo effetto, basta chiedere qualche bella sfumatura di colore. Le punte più chiare delle radici alleggeriscono il taglio e lo rendono più giovane e fresco. Di solito, le ciocche laterali al viso sono ancora più chiare per dare maggiore luce al volto.

Vanno anche moltissimo i capelli rosa oppure azzurri come la Bertè, anche se è consigliato soprattutto per le più giovani.

Con la frangia o con la riga

I capelli scalati si portano o con la riga da una parte oppure con la frangia. Si potrebbe aprire un intero capitolo su come portare la frangia, ma in breve si può dire che piena e lunga è perfetta per chi ha un viso ovale oppure rettangolare, mentre può essere più corta e sfilacciata sui visi più piccoli e rotondi. Per equilibrare i volumi del viso, la frangia con ciocche più lunghe ai lati è sempre un evergreen.

capelli lunghi scalati frangia

La riga in mezzo, invece, non sta bene a chi ah un viso rotondo e può essere difficile da portare soprattutto sui capelli molto lisci perché elimina il volume. L’ideale sarebbe spostare la riga da una parte all’altra per dare più volume ai capelli, in particolare quando lo shampoo è stato fatto qualche giorno prima.

Capelli scalati medi

Non solo sui capelli lunghi, la scalatura può star bene anche sui capelli di lunghezza media. Una scalatura leggera aiuta a dare volume alle capigliature che tendono ad appiattirsi. Chi ha i capelli naturalmente lisci, fini e sottili, dovrebbe sempre scalare un po’ le lunghezze altrimenti si rischia l’effetto “Betty Spaghetti”. Al contrario, una scalatura troppo accentuata sui capelli ricci e tendenti al crespo è da evitare altrimenti l’effetto “Re Leone” è assicurato!

Lo styling dei capelli lunghi scalati

Per quanto riguarda lo styling dei capelli lunghi scalata c’è piena libertà. La scalatura si vede benissimo con i capelli perfettamente lisci, magari aiutandosi con la piastra. Con lo stesso strumento si possono realizzare le beach wave che sono sempre una buona dare per dare maggiore movimento.

Le punte all’insù e le onde alla Hollywood anni 40 aiutano a dare maggiore volume e liberare le spalle dalle lunghezze.

Potrebbe interessarti anche:

Caschetto lungo: tutte le varianti più trendy

Shatush biondo: per avere i capelli baciati dal sole tutto l’anno

Loading...