Acqua detox: che cos’è e che effetti ha sul tuo organismo

acqua detox

L’acqua detox è una bevanda perfetta perché fresca, idratante e arricchita con altri ingredienti benefici per il tuo organismo. Tra i tanti benefici bisogna evidenziare l’azione disintossicante, la lotta alla ritenzione idrica, la riduzione della cellulite e molto altro ancora, come spiegato in questa breve guida.

Che cos’è l’acqua detox

L’acqua detox è acqua aromatizzata con frutta e verdure lasciate in infusione. Ti basta della semplice acqua di rubinetto, magari purificata se abiti in una zona dove è ricca di calcare, e poi lasciare in infusione tutta la notte, frutta e verdura fresca di stagione, spezie e anche erbe aromatiche. In base a quello che ci metti, ottieni un effetto. Essendo acqua ha comunque il vantaggio di mantenere alto il tuo livello di idratazione. È un’idea perfetta se fai fatica a bere acqua durante il giorno. le più famose sono quelle a base di limone, zenzero e cetriolo ma ci sono anche altri ingredienti che puoi usare a tuo piacere. È perfetta per la primavera e l’estate quando bere è fondamentale anche per snellire la figura e sfoggiare un fisico perfetto.

Gli effetti sull’organismo

Come detto prima, l’effetto che ottiene con l’acqua detox dipende da quello che metti in infusione. Per esempio, rilascia pepsina che stimola il metabolismo il quale sintetizza i grassi e lo stesso effetto lo hanno anche altri agrumi. Lo zenzero, invece, ha una nota azione antinfiammatoria sull’organismo e sul tratto gesto intestinale ma anche su quello urinario. A tal proposito, se sei solita soffrire di cistite, prepara la tua acqua aromatizzata con frutti rossi di stagione: sono un vero toccasana per questo problema.

Il cetriolo, altro ingrediente tipico, ha un’azione drenante sui liquidi. Usa la menta se vuoi sgonfiare la pancia poiché aiuta a espellere i gas intestinali. L’acqua detox è perfetta per depurare l’organismo da scorie e tossine in modo del tutto naturale, cioè aumentando la minzione.

Ricette per l’acqua aromatizzata

Se non hai tanta inventiva o sei alle prime armi, queste sono alcune combinazioni che puoi usare per preparare la tua acqua aromatizzata detox. Prova a mettere in infusione ananas, fragole, mirtilli, lime e qualche fogliolina di menta fresca. Se sei stufa di acqua aromatizzata al lime e cetriolo, prova ad aggiungere basilico e salvia per cambiare un po’. Esiste anche la salvia all’ananas e il timo limonato che sono perfetti per questo scopo.

Se vuoi aumentare il potere depurativo e drenante dell’acqua detox aggiungi del finocchio al solito cetriolo, limone e menta. Hai mai provato melone e mela verde? Molto dissetante e dal sapore estivo. Se vuoi un’altra ricetta per l’estate metti in infusione pesca, kiwi e melissa.

Consigli extra per l’acqua detox

Ricorda di non aggiungere mai zucchero perché è già presente nella frutta e vanificherebbe tutti i benefici sull’organismo. Consuma l’acqua entro due giorni e mangia tutta la frutta così fai anche uno spuntino sano.


Loading...